Solutions for Innovative Medicine

Lunedì, 27 Marzo 2017 00:00

Tremore Essenziale e disturbi del movimento associati al Parkinson ora si curano in modo non invasivo utilizzando gli Ultrasuoni focalizzati a guida RM.

Video

Tremore Essenziale e disturbi del movimento associati al Parkinson ora si curano in modo non invasivo utilizzando gli Ultrasuoni focalizzati a guida RM.
I trattamenti ad Ultrasuoni focalizzati a guida Risonanza magnetica sono un'alternativa valida ai trattamenti chirurgici tradizionali per curare in modo non invasivo i disturbi del movimento associati al Parkinson secondo il professor Angelo Franzini, Direttore del dipartimento di Neurochirurgia III dell' Istituto Neurologico "Carlo Besta" di Milano.
Senza ricorrere ad interventi chirurgici estremamente invasivi le metodiche ad ultrasuoni focalizzati hanno ottenuto ottimi risultati nella cura del Tremore essenziale, una patologia per la quale non esiste una terapia medica che abbia un effetto definitivo. La tecnica ad Ultrasuoni focalizzati non comportando rischi per i pazienti è ripetibile nel tempo non emanando radiazioni dannose per la salute e costituisce l'unica terapia non invasiva che ha effetti duraturi nel tempo.